Martedì 18 Ottobre 2016
CYBER SECURITY, IL CERT DI YARIX ENTRA NEL FIRST

COMUNICATO STAMPA
Superare la dimensione nazionale e cooperare attivamente e in modo sinergico per elevare il livello mondiale di sicurezza. È quanto è chiamata a fare Yarix, l’azienda dedicata alla security di Var Group ora ammessa al FIRST, il prestigioso Forum for Incident Response and Security Teams.


Dopo un lungo e scrupoloso iter, lo scorso 26 settembre il Consiglio Direttivo del FIRST ha dato formalmente il benvenuto a Yarix come nuovo membro. Sale così a due il numero dei CERT (Computer Emergency Response Team) italiani con certificazione FIRST, ma spetta all’azienda veneta l’onore di essere l’unico privato a godere del prestigioso riconoscimento.

L'’ammissione al FIRST, il più importante organismo internazionale che dal 1990 riunisce i più rilevanti CERT nazionali e privati per cooperare nell’affrontare gli incidenti di sicurezza e promuovere programmi di prevenzione, segna dunque un altro punto per Yarix, l’azienda trevigiana che ha fatto della cyber security il suo core business fin dalla sua fondazione nel 2001.

Sono attualmente affiliati al FIRST, in 78 diversi paesi, team appartenenti ad entità governative, aziende, enti di ricerca e accademici. Fra questi, a fianco a CERT come quelli di Nasa, Apple e Google, la squadra di Yarix. Attraverso il dialogo dei suoi membri, chiamati a condividere informazioni, strumenti, metodologie e best practice, il FIRST si propone di realizzare una rete di protezione globale per contrastare minacce emergenti e promuovere un ambiente globale più sicuro.

Superare la dimensione nazionale e cooperare attivamente e in modo sinergico per elevare il livello mondiale di sicurezza. È quanto è chiamata a fare Yarix, l’azienda trevigiana ammessa al FIRST, il prestigioso Forum for Incident Response and Security Teams.

Dopo l’importante accordo di collaborazione con la Polizia di Stato per la difesa delle infrastrutture critiche siglato a fine luglio, l’attestazione di eccellenza del First ricevuta dalla squadra speciale di Yarix, formata da esperti di sicurezza con il compito di coordinare le attività di risposta alle emergenze informatiche, rappresenta per l’azienda un nuovo fiore all’occhiello.

"Le aziende che vogliono diventare sempre più competitive devono adottare strategie di Digital Transformation evolute e personalizzate –dichiara Francesca Moriani amministratore delegato di Var Group– In qualità di partner per l’innovazione delle imprese riteniamo che la sicurezza sia un vero e proprio abilitatore dei nuovi modelli di business che le aziende devono sviluppare per continuare a crescere. Farlo con una realtà che è riconosciuta a livello internazionale per le sue competenze, rappresenta una vera e propria eccellenza nel panorama italiano e un valore per gli imprenditori".

"Siamo orgogliosi di questo ulteriore e prestigioso traguardo, raggiunto grazie a impegno e dedizione”, dichiara Mirko Gatto, CEO e Founder di Yarix. “Ogni giorno i dati aziendali vengono messi a rischio da minacce nuove e sempre più sofisticate. Di fronte ad una nuova tipologia di attacco, la condivisione di informazioni, resa possibile dall’appartenenza al FIRST, rappresenta un vantaggio strategico, permettendo di muoversi in anticipo adottando contromisure adeguate per proteggere organizzazioni e infrastrutture".

Sottolinea l’importanza di un approccio collaborativo e di un coordinamento internazionale tra paesi anche Stefano Meller, Founder di Yarix. "In un panorama così complesso come quello attuale, di crescita esponenziale nel numero e nella complessità degli attacchi, la condivisione di informazioni e conoscenze su scala internazionale è la chiave per contrastare le minacce alla sicurezza".

Vedi anche: